12 MAGGIO INCIDENTE ALLA RIVA ACCIAIO DI SELLERO

SI CONTINUA A MORIRE PER IL LAVORO

"Con la tragica morte di Giandomenico Feriti si allunga, nonostante la crisi, il rallentamento dell’economia e l’aumento della disoccupazione, la serie di infortuni mortali sul lavoro. Ancora una volta abbiamo tutti di che riflettere quando una vita viene stroncata nell’adempimento del proprio dovere. Non dobbiamo rassegnarci a questi tristi eventi e tanto meno considerarli tragiche fatalità."

Dal comunicato delle segreterie confederali di Cgil Cisl e Uil Vallecamonica Sebino, degli edili Fillea Filca e Feneal, e dei metalmeccanici Fim, Fiom e Uilm

INFORTUNIO MORTALE 12 maggio 2012.pdf

Login
CGIL Valle Camonica Sebino Via Saletti, 14 - 25047 Darfo Boario Terme (Brescia) | Indirizzo e-mail | telefono 39 0364 543201 | fax 39 0364 537322
Codice Fiscale: 90000850173 |